Albergo in fiamme, proprietaria salvata in extremis da vicini e vigili del fuoco

L'allarme è scattato nella notte tra giovedì e venerdì a Riccione, in via Corridoni, per l'incendio che si è sviluppato nell'hotel Zanarini

Notte concitata a Riccione dove le fiamme si sono sviluppate nella lavanderia dell'hotel Zanarini, in via Corridoni, con vicini e vigili del fuoco che hanno salvato in extremis l'anziana proprietaria. Tutto è iniziato verso le 23.30 quando, lungo la strada, si è iniziato a sentire un forte odore di plastica bruciata e, quanti si trovavano in zona, hanno cercato di capirne la provenienza fino a quando, due ragazzi, passando in via Gorizia hanno visto le fiamme che si levavano dal retro dell'albergo. Partito l'allarme ai vigili del fuoco, sul posto è accorsa l'autobotte dei vigili del fuoco che, non senza problemi a causa delle auto parcheggiate, è riuscita ad arrivare in via Corridoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'albergo era chiuso al pubblico ma, al suo interno, vi era l'anziana proprietaria che non si era accorta di nulla nonostante la struttura fosse oramai invasa dal fumo. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 3.30 per avere ragione delle fiamme che si sono sviluppate nella lavanderia della struttura ricettiva. I macchinari, gli arredi e tutto il bucato sono andati distrutti mentre, la struttura, ha ripostato solamente danni da fumo e non è stata dichiarata inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento