Riccione, la Giunta comunale integra il Piano programmatico del fabbisogno di personale

Avviati i percorsi di selezione per mobilitá di tre nuove Unitá, corrispondenti a posti vacanti in pianta organica, provenienti dalla soppressione delle sezioni provinciali del CONI, Comitato Olimpico Nazionale

Avviati i percorsi di selezione per mobilitá di tre nuove Unitá, corrispondenti a posti vacanti in pianta organica, provenienti dalla soppressione delle sezioni provinciali del CONI, Comitato Olimpico Nazionale (Legge n.135/2012 "Spending review"

Le tre nuove assunzioni, nel momento in cui saranno definite, non peseranno però sulle casse comunali, in quanto i costi, come prevede la legge, saranno sostenuti dallo Stato

Questa nuova possibilitá di assumere, colmando i vuoti in pianta organica e rafforzando l'organizzazione dei settori, è offerta ai soli comuni che abbiano rispettato i criteri del patto di stabilitá, a garanzia di un bilancio con i conti in ordine.

La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi l'aggiornamento del Piano programmatico del fabbisogno di personale per l'anno 2013, avviando i percorsi di mobilitá per la selezione di tre nuove figure professionali, corrispondenti ad altrettanti posti vacanti in pianta organica, provenienti
dalla soppressione delle sezioni provinciali del CONI, Comitato Olimpico Nazionale, prevista dalla Legge n.135/2012 sulla cosiddetta "Spending review".
Le tre nuove assunzioni, che seguiranno le usuali procedure di selezione previste dalla legge, avverranno entro il 31 dicembre dell'anno in corso. Il loro costo, però, non peserá sulle casse comunali, in quanto tutti gli oneri saranno sostenuti dallo Stato, come prevede la legge, sino al collocamento a riposo dei dipendenti acquisiti.
Tale possibilitá di assumere, colmando i vuoti in pianta organica e rafforzando l'organizzazione dei settori e dell'intera struttura comunale, è offerta ai soli Comuni che abbiano rispettato i criteri del patto di stabilitá, a garanzia di un bilancio virtuoso e con i conti in ordine e di una oculata gestione amministrativa.

Le tre figure professionali che verranno così acquisite sono: un Istruttore amministrativo contabile cat C/1 destinato al Settore Sport Turismo Attivitá Produttive Suap Polizia municipale; un Istruttore amministrativo contabile cat C/1 destinato al Settore Pianificazione territoriale; un Istruttore direttivo tecnico cat D/1 al Settore Infrastrutture e servizi tecnici.
L'acquisizione delle tre nuove figure professionali verrá condotta attraverso un processo di selezione tramite avviso e bando di mobilitá con riserva esclusiva al personale CONI e previa verifica dell'idoneità professionale dei soggetti interessati alla mobilitá.
In periodi di rigorosi vincoli imposti ai Comuni, la scelta dell'Amministrazione comunale coniuga nel modo migliore le esigenze di organizzazione del lavoro della struttura comunale e lo sforzo di contenimento dei costi a carico del bilancio comunale, utilizzando tutte le leve offerte per raggiungere l'obiettivo di una struttura più efficiente e organizzata senza costi aggiuntivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento