Newton e Greta tornano in mare grazie alla Fondazione Cetacea

Le due tartarughe Caretta caretta sono state curate dagli specialisti e, questa settimana, saranno liberate

Tempo di ritorni in mare a Riccione! Ben due infatti sono i rilasci di tartarughe marine curate a Riccione al Centro di Recupero di Fondazione Cetacea con partenza dai lidi della Perla verde Previsti in settimana: la Caretta caretta Newton si imbarcherà sul mezzo della Capitaneria di Porto per essere rimessa in libertà alle tre miglia dalla costa dalla Spiaggia 77 giovedì 24 mentre Greta dal Bagno 65 venerdì 25, entrambe dopo un momento di divulgazione ambientale che inizierà verso le ore 10, rivolto a tutti, grandi e piccini, e tenuto dagli esperti di Fondazione. I rilasci avranno luogo grazie alla collaborazione con la Capitaneria di Porto, al progetto TartaLife (finanziato dalla Commissione Europea attraverso il fondo LIFE+ NATURA 2012) e ai bagnini che ospiteranno l’evento. In tutto saranno quattro le tartarughe che verranno rilasciate in settimana: oltre a Newton e Greta, anche Giada e Francesca II verranno liberate rispettivamente da Cesenatico venerdì e da Pesaro sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento