menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi, nuovi aiuti dal Comune: quattro bandi per sussidi ai cittadini più bisognosi

"Anche quest'anno - ha detto il Vicesindaco con delega al Welfare Gloria Lisi - siamo riusciti a mantenere alto il livello degli aiuti ai nostri cittadini più in difficoltà"

Sono quattro i bandi per l’assegnazione di circa 370.000 euro tra sussidi o rimborsi che il Comune di Rimini ha aperto in questi giorni. Da lunedì prossimo, infatti, sarà possibile presentare domanda per l’assegnazione di rimborsi relativi alle utenze idriche (anni 2011 e 2012) in favore dei nuclei famigliari a basso reddito; per l’assegnazione di sussidi a favore delle famiglie che assistono in casa persone non autosufficienti ricorrendo all’aiuto di assistenti familiari (anno 2013); per il riconoscimento dei rimborsi sulla Tares (anno 2013). Dal 3 marzo, invece, le domande per concorrere al bando per l’assegnazione di sussidi in favore delle famiglie con quattro o più figli (anno 2013).

“Anche quest’anno – ha detto il Vicesindaco con delega al Welfare Gloria Lisi - siamo riusciti a mantenere alto il livello degli aiuti ai nostri cittadini più in difficoltà. Un risultato non semplice e non scontato. Abbiamo sempre detto, e oggi lo ribadiamo nei fatti, che sul welfare questa amministrazione non arretra di un passo, neppure in presenza delle politiche dissennate di bilancio di un Governo senza bussola che scarica sui comuni, e quindi sui servizi ai cittadini, le proprie mancanze.”

Le categorie e i requisiti di coloro che possono presentare le domande di sussidio o rimborso, le modalità di presentazione delle domande e la documentazione richiesta, sono precisate nei singoli bandi disponibili negli uffici e in pubblicazione. Le domande per tutt’e quattro i bandi dovranno essere presentate entro il 30 aprile e saranno naturalmente sottoposte ai controlli procedendo a norma di legge e di regolamento contro quelle false o mendaci. Per ulteriori informazioni i cittadini potranno rivolgersi all’ Ufficio Bandi e Isee in via Ducale 7 (tel 0541.704689) o all’Ufficio Relazioni con il pubblico di piazza Cavour (tel 0541704704), mentre oltre che sui manifesti i bandi sono pubblicati integralmente sul sito www.comune.rimini.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento