Cocaina nascosta dentro i calcinacci, arrestato con 3 etti di "neve"

Fatale per il malvivente l'occhio esperto di un carabiniere che si è accorto di un pezzo di nastro adesivo che spuntava dai blocchi di cemento

Un normale controllo stradale è costato le manette a un albanese 24enne pizzicato con 3 etti di cocaina. Il giovane, al volante di un furgone carico di calcinacci, è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri verso le 15 di mercoledì in via Paolo Marconi a Viserba. Dai documenti non sono emersi problemi ma, l'occhio lungo di un militare dell'Arma, ha notato qualcosa di anomalo in mezzo ai calcinacci caricati sul cassone. Da un pezzo di cemento, infatti, spuntava uno strano nastro adesivo che ha fatto insospettire il carabiniere. Rotto il calcinaccio, dall'interno è spuntato un involucro contenente della cocaina che ha fatto scattare il fermo del 24enne. Portato in caserma insieme al furgone, in mezzo agli altri pezzi di cemento sono stati trovati altri 4 involucri, tutti contenenti cocaina, per un totale di 300 grammi. Arrestato, il giovane è stato processato giovedì mattina per direttissima e si è difeso sostenendo di non sapere nulla della droga e di guidare il furgone per conto di un conoscente. Chiesti i termini a difesa, l'abanese resterà in carcere in attesa della prossima udienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento