Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Novafeltria

Colpo da professionisti in tabaccheria: spariti soldi, sigarette e Gratta&Vinci

I malviventi hanno tagliato i fili di luce e telefono oltre a manomettere la sirena dell'allarme per evitare l'arrivo delle forze dell'ordine

Spaccata notturna ai danni della tabaccheria di Pietracuta, nella notte tra martedì e mercoledì, con i malviventi che hanno agito da veri professionisti. La banda, per assicurarsi di poter agire indisturbata, ha per prima cosa tranciato i cavi elettrici e del telefono per poi, con della schiuma, silenziare la sirena dell'allarme e, una volta all'interno, far saltare la centralina. Mandata in frantumi la porta d'ingresso, i ladri hanno iniziato a scassinare le slot machine e, una volta impossessatisi dei contanti all'interno, sono passati a fare razzia di sigarette e Gratta&Vinci. Ripulito il locale, la banda è fuggita facendo perdere le proprie tracce e, solo nella prima mattinata di mercoledì, i prorpietari si sono accorti di essere stati derubati e hanno dato l'allarme ai carabinieri che sono intervenuti sul posto per i rilievi di rito. Dalle prime stime, il bottino si aggira sui 20mila euro.

Colpo da professionisti in tabaccheria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da professionisti in tabaccheria: spariti soldi, sigarette e Gratta&Vinci
RiminiToday è in caricamento