Colpo grosso in pizzeria, oltre ai contanti spariscono anche i gioielli

La prorpietaria aveva trasferito i suoi preziosi nel negozio dopo che i ladri gli avevano ripulito anche l'appartamento

Un ricco bottino, quasi 4mila euro, quello messo a segno dai ladri che hanno svaligiato la pizzeria "Rimini Pizza" di via Panzini. I malviventi, nella notte tra sabato e domenica, hanno forzato la porta d'ingresso e, una volta dentro, hanno puntato sia la cassa che la cassaforte, quest'ultima non murata, che oltre ai contanti custodiva anche i gioielli della proprietaria. La signora, infatti, ha spiegato che circa un mese fa aveva subìto un furto in casa e, per paura che i ladri potessero tornare nell'appartamento, aveva portato i preziosi nel negozio. Sul posto, per i rilievi di rito, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento