Come cintura una cartucciera per mitragliatore, paura alla stazione ferroviaria

I proiettili, con tanto di ogiva, sono poi risultati essere privi della polvere da sparo

Gli agenti della Polfer di Rimini non credevano ai loro occhi quando, nella giornata di lunedì, da un treno proveniente da Pesaro è sceso un passeggero che indossava tranquillamente una cartucciera per mitragliatrice completa di proiettili. Immediatamente fermato, il giovane ha candidamente ammesso di aver comprato il tutto su internet. Dai controlli è emerso che i 59 bossoli erano già detonati ma avevano comunque l'ogiva reinserita. Per il 26enne marchigiano è scattata la denuncia a piede libero per detenzione abusiva di armi e, l'improbabile cintura, è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento