Coronavirus, Burioni: "E' la situazione più grave vista nella mia carriera, peggio della Sars"

"La paura non serve, non bisogna avere panico. L'Europa dovrebbe muoversi insieme per rendere le misure di controllo ancora più forti"

L'immunologo riminese Roberto Burioni davanti alle telecamere del programma di La7 "L'Aria che tira" è tornato lunedì a parlare di Coronavirus. Il medico ha parlato dei controlli doverosi che l'Italia sta facendo negli aeroporti, ma soprattutto ha spostato l'attenzione sull'Europa che, per dare forza alla misura dei controlli sui voli, "dovrebbe muoversi insieme, in questo momento nessun Paese deve pensare al profitto".

"I danni sono enormi - continua Burioni - non in termini solo economici, ma di vite umane e sofferenza.  La situazione è molto grave, ma non c'è da avere paura, se non della paura stessa, come affermava Roosvelt. Se arrivasse da noi potrebbe essere pericoloso, è la situazione più grave che ho visto nella mia carriera".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli ospiti in studio che hanno parlato della Sars, il medio ha risposto che "Numericamente è stata irrilevante rispetto a questo virus, era più letale ma meno facile a diffondersi, il Coronavirus ha le potenzialità per diffondersi in tutto il mondo e anche se avesse mortalità più bassa potrebbe causare più morti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento