Dai quadri elettrici si sprigiona incendio, evacuato intero condominio

Il rogo è partito nel cuore della notte tra lunedì e martedì facendo accorrere sul posto due squadre di vigili del fuoco

Foto archivio

Un pauroso incendio, che ha reso inagibile un condominio, quello che si è sviluppato a Rivabella nella notte tra lunedì e martedì. L'allarme è scattato poco dopo l'1 in uno stabile di via Adige a causa di un denso fumo nero che è partito da un locale del seminterrato che ospitava i quadri elettrici. Sul posto sono accorse due squadre dei vigili del fuoco che hanno provveduto a far evacuare tutti i residenti mentre, con l'autobotte, hanno iniziato a tenere a bada le fiamme. In via Adige, ad aiutare il personale del 115 con l'evacuazione, è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri e l'ambulanza del 118. Nessuno dei residenti, tuttavia, ha avuto problemi e non si segnalano intessicazioni da fumo. Ai vigili del fuoco sono state necessarie diverse ore prima di avere ragione dell'incendio che ha completamente distrutto i quadri elettrici. Data la situazione, lo stabile è stato dichiarato inagibile fino a quando non verrà ripristinata la corrente elettrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento