menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il figlio muore e i genitori lo ricordano donando giochi ai piccoli pazienti dell'Infermi

"Vogliamo ringraziare tutti quelli che ci sono stati vicini in questi anni molto difficili della nostra vita, a chi ha voluto e vuole bene a Giovanni"

Trasformare un dolore che non potrà mai trovare un pieno conforto con un gesto di amore e solidarietà verso altri bambini. E' quello che hanno fatto i genitori di Giovanni, dopo avere perso il loro bambino dopo una lunga battaglia, seguito fino all’ultimo dal reparto di pediatria dell’Ospedale Infermi di Rimini. I suoi genitori si sono ricordati in queste feste dei medici e degli operatori sanitari che sono stati vicini a loro in questa tragedia e hanno deciso di donare dei giocattoli ai bambini ricoverati in pediatria.

"Abbiamo sempre pensato che una beneficenza è un qualcosa di personale, ma visto che questo gesto è stato avviato da noi e siamo stati aiutati da chi ha voluto e vuole bene a Giovanni non potevamo farlo in silenzio - hanno scritto i genitori di Giovanni in un messaggio che ha accompagnato la donazione - Volevamo ringraziare in primis tutti quelli che hanno contribuito a questo nostro progetto, ed inoltre vogliamo ringraziare tutti quelli che ci sono stati vicini in questi anni molto difficili della nostra vita: amici famigliari e l'equipe dell'ospedale "Infermi" che hanno seguito Giovanni nel suo percorso e che tutt'oggi continuano a starci vicino. A loro autentici ringraziamenti della direzione medica dell'ospedale e dal primario di Pediatria dottor Gianluca Vergine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento