Molo Street Parade, l'evento va in porto: data confermata e per la prima volta sarà a pagamento

Al timone della kermesse ci sarà il Consorzio del Porto che ha presentato una manifestazione d'interesse a trattaiva diretta

L'estate riminese avrà anche la sua tradizionale Molo Street Parade di Rimini che si farà anche quest’anno. A organizzarla sarà il Consorzio del Porto, con il presidente Lucio Paesani, gestore del Coconuts, che ha presentato una manifestazione d’interesse a trattativa diretta dopo il nulla di fatto del bando.

Molo Street Parade, bando deserto

La kermesse è confermata per il 29 giugno. Questa la data dell'evento che ogni anno richiama migliaia di persone di tutte le età, ma soprattutto tantissimi giovani che si accalcano sotto ai pescherecci ormeggiati al molo per ascoltare la musica mixata da dj internazionali. La manifestazione verrà allestita secondo le stesse condizioni indicato nel bando: niente soldi pubblici e la possibilità di prevedere un biglietto d’ingresso fino a un massimo di 10 euro. Rimini, Molo Street Parade 2019, bando deserto: nessuna offerta per la kermesse
La novità dell'evento a pagamento è necessaria proprio per il venuto meno contributo comunale e i maggiori costi a carico dell’organizzazione privata a causa dell’introduzione delle norme nazionali legate alla “safety and securtiy” degli eventi

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Potrebbe interessarti: https://www.riminitoday.it/cronaca/rimini-molo-street-parade-2019-bando-deserto.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RiminiToday/109419352490262

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento