Nella notte crolla muro del sottopasso di via Cavalieri di Vittorio Veneto

Le piogge degli ultimi giorni e il cantiere del Trc al probabile origine dello smottamento che ha interessato sia la sede stradale che la linea ferroviaria. Per evitare i calcinacci sull'asfalto, una vettura è andata a sbattere

Il crollo di un muro nei pressi del sottopassaggio di via Cavalieri di Vittorio Veneto, a Miramare, è avvenuto nella serata di lunedì e ha provocato il piccolo incidente di una vettura in transito e il rallentamento della circolazione ferroviaria. Il manufatto è crollato, molto probabilmente, in seguito alle forti piogge degli ultimi giorni e alle vibrazioni causate dal vicino cantiere del Trc che, comunque, avrebbe dovuto demolire il muro per far posto al tracciato della metropolitana di costa.

L'allarme è scattato verso le 21.30 quando una vettura in transito, una Chevrolet Kalos, si è trovata i detriti davanti al muso e l'automobilista, per evitarli, è andato a sbattere contro il sottopasso. Sono così stati allertati i vigili del fuoco, la polizia Municipale e il personale di Trenitalia per mettere in sicurezza la struttura. Parte dei mattoni e del cemento sono finiti anche sui binari tanto che, per sicurezza, è stata disposta la circolazione su un unico binario e il rallentamento dei treni. I lavori di messa in sicurezza sono durati fin verso le 23.25 con quattro convogli in transito che, per la velocità ridotta, hanno accumulato un ritardo tra i 10 e i 30 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento