Cronaca

Prova le scarpe in un negozio e poi fugge per non pagarle

Bloccato dal personale della sicurezza, il malvivente è stato poi arrestato dagli agenti della polizia di stato

E' entrato in un negozio di scarpe con l'apparente intenzione di acquistarne un paio ma, dopo averle provate, è fuggito a gambe levate per non pagarle. E' però andata male a un senegalese 25enne che, nel pomeriggio di martedì, è stato arrestato dalla polizia di Stato. L'uomo, verso le 17, si è presentato con un amico nel negozio del centro commerciale e ha chiesto di provare le calzature ma, dopo averle indossate, ha iniziato a camminare fino a guadagnare l'uscita facendo però scattare il sistema antitaccheggio. L'allarme ha richiamato l'attenzione del personale della sicurezza i quali hanno chiamato la polizia di Stato. Il 25enne è stato quindi bloccato dagli agenti che, dopo averlo portato in Questura, lo hanno arrestato per tentata rapina impropria ed è stato processato nella mattinata di mercoledì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova le scarpe in un negozio e poi fugge per non pagarle

RiminiToday è in caricamento