Zuffa sabato notte in un pub di Marina Centro

Zuffa sabato notte in un pub di Marina Centro. L’episodio è avvenuto intorno alle 4. Un giovane studente universitario di 28 anni, a Rimini per Erasmus, è stato aggredito da due giovani albanesi

Zuffa sabato notte in un pub di Marina Centro. L’episodio è avvenuto intorno alle 4. Un giovane studente universitario di 28 anni, a Rimini per Erasmus, è stato aggredito da due giovani albanesi, venendo colpito all’arcata sopraccigliare. Uno è riuscito a dileguarsi poco prima dell’arrivo delle Volanti della Questura di Rimini, mentre l’altro è stato bloccato. Si tratta di un 23enne, che è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di lesioni in concorso.

Il 28enne è stato invece trasportato al pronto soccorso per le cure del caso. I medici lo hanno dimesso con una prognosi di 10 giorni. Continuano le indagini per individuare l'altro responsabile dell'aggressione. Da chiarire anche le cause della zuffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento