Storico traguardo: l’agonistica del Garden a quota 100 iscritti

La squadra della Polisportiva diretta dal 2012 da Fabio Bernardi con responsabile tecnico Franco Cavina e i due assistenti Sonia Polverelli e Marco Squadrani

Cinque anni di vita e 100 atleti iscritti: ha raggiunto nei giorni scorsi lo storico traguardo la squadra agonistica del Garden diretta dal 2012 da Fabio Bernardi con responsabile tecnico Franco Cavina e dei suoi due assistenti Sonia Polverelli e Marco Squadrani. Dalla "A" di Alessandri alla "Z" di Zanotti, sono arrivati a 100 le ragazze e i ragazzi che hanno scelto il nuoto come loro attività sportiva e che quotidianamente si allenano nella piscina della Polisportiva. "Abbiamo raggiunto questa considerevole cifra merito dell'ottimo lavoro svolto da tutti i tecnici dei corsi di nuoto che con il loro impegno e la loro capacità tecnica hanno consentito a tanti ragazzini di essere selezionati per la squadra Agonistica della Polisportiva Garden Rimini" commenta il direttore sportivo delle squadre agonistiche Fabio Bernardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai tecnici sociali lo staff comprende un preparatore atletico, un osteopata ed un nutrizionista che collaborano quotidianamente affinchè tutti gli atleti siano messi nelle condizioni ottimali per potersi esprimere con le loro capacità in questa affascinante specialità sportiva. "In primis cerchiamo di dare un servizio più che buono a tutti i nostri atleti ed alle loro famiglie con orari sia in vasca che in palestra organizzati in modo scrupoloso per consentire a tutti un accesso alle strutture in orario consoni alle loro esigenze senza l'ossessione del risultato ad ogni costo: da noi prima viene il benessere psico-fisico e poi il risultato cronometrico". La squadra agonistica, che ha proseguito i suoi allenamenti anche durante le vacanze natalizie, si prepara ora alle prossime imminenti gare per provare a migliorare gli ottimi risultati conseguiti nel 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

Torna su
RiminiToday è in caricamento