Droga a chili e migliaia di euro in contanti, blitz della polizia di Stato

Due arresti nella notte tra lunedì e martedì, erano pronti a inondare la Riviera di stupefacenti

Nella notte tra lunedì e martedì la polizia di Stato della Questura di Rimini ha messo a segno un blitz antidroga che, oltre al sequestro di un'ingente quantità di stupefacente, ha portato all'arresto di due persone. Gli arrestati, entrambi italiani e residenti nel riminese, sono stati in possesso di svariati chili di stupefacenti e migliaia di euro in contanti. L'operazione si è conclusa dopo un lungo inseguimento sulle strade cittadine quando, uno dei complici, è stato intercettato dagli agenti della squadra narcotici della Mobile. Solo nell'auto dell'uomo è stato scoperto un chilo di droga mentre, il restante, è stato rinvenuto durante la perquisizione domiciliare che ha permesso di individuare un vero e proprio magazino con vari tipi di stupefacenti pronti per essere imessi nel mercato della Riviera.

QUI GLI AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento