Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Novafeltria

Va in Spagna per lavoro ma viene sequestrata e seviziata dall'amica

Giorni di terrore per una 25enne romena, residente a Novafletria, che è riuscita a chiedere aiuto con un sms

Due giorni di terrore per una 35enne romena, residente a Novafeltria, che è stata sequestrata e seviziata da un'amica in Spagna. Il primo allarme è arrivato nella notte del 15 agosto quando la madre della vittima, una 60enne che abita sempre nel paese della Valmarecchia, ha ricevuto un sms dalla figlia, madre di due gemelli di 10 anni, che si era recata all'estero per lavorare come badante. Ad offrirle il lavoro era stata un'amica che, dopo molte insistenze, era riuscita a convincere la 35enne a raggiungerla a Guernica. E' stato proprio dal paese spagnolo che è arrivato il messaggio che implorava aiuto: "Aiuto! sono a Guernica, mi picchiano e non mi lasciano andare, chiedi aiuto è urgente". La madre,atterrita dal tenore della missiva si è recata immediatamente dai carabinieri di Novafeltria i quali, non senza difficoltà, hanno cercato di ricostruire l'accaduto.

Dalle prime idagini è emerso che la ragazza romena era arrivata nella cittadina basca e, il 14 agosto, era stata sequestrata dall'amica che la sottoponeva a una serie di sevizie con tutta probabilità per avviarla alla prostituzione. E' stata quindi avviata la procedura del caso con i militari dell'Arma, coordinati dal capitano Silvia Guerrini, che attraverso l'Interpol, sono riusciti a contattare le autorità spagnole. Grazie a una foto della vittima, la polizia iberica è riuscita ad intercettare l'aguzzina e, facendo irruzione nell'appartamento, a liberare la 35enne. La donna romena, che aveva convito l'amica a raggiungerla in Spagna, è stata arrestata per sequestro di persona, percosse e lesioni. Sono in corso ulteriori indagini da parte delle autorità spagnole per ricostruire con esattezza la vicenda e individuare ulteriori complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in Spagna per lavoro ma viene sequestrata e seviziata dall'amica
RiminiToday è in caricamento