Violentò una ragazza nella toilette di un hotel, condannata guardia carceraria

L'uomo, che lavorava come guardiano notturno nella struttura ricettiva, aveva approfittato della giovane nell'aprile del 2013

E' stato condannato a 5 anni e 7 mesi per violenza sessuale nei confronti di una giovane sammarinese una guardia carceraria 44enne in servizio presso la casa circondariale di Rimini. Lo stupro avvenne nell'aprile del 2013 all'interno di una toilette dell'albergo dove l'uomo lavorava come guardiano notturno. Arrestato nel novembre dello stesso anno, era emerso che i due si erano conosciuti in un pub riminese e poi, dopo un fitto scambio di messaggi su Facebook, avevano deciso di incontarsi di nuovo. L'appuntamento era stato fissato in un albergo dove, l'uomo, lavorava come guardiano notturno anche se aveva fato credere alla ragazza di esserne il titolare. Dopo aver chiacchierato e bevuto qualcosa insieme, la ragazza aveva poi deciso di rientrare a casa non prima, però, di approfittare dell'albergo per andare in toilette. Il 44enne, tutttavia, aveva seguito la ragazza in bagno e qui, approfittando della sua prestanza fisica, l'aveva violentata. Il giorno dopo, con le lacrime agli occhi, la sammarinese aveva però trovato il coraggio di raccontare la storia ai carabinieri che, dopo un'accurata indagine, avevano arrestato l'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento