Riqualificazione per il Castello Malatestiano di Coriano e l'Antiquarium

Il Comune ha chiesto l'accesso al contributo di finanziamento che potrà arrivare ad un massimo di 90.000 euro e che quindi coprirebbe gran parte della spesa

Con delibera della Giunta di Coriano si è approvato la realizzazione di opere di recupero e consolidamento della torre del Castello Malatestiano di Coriano, la riqualificazione delle sale ospitanti l'Antiquarium e delle aree esterne pertinenziali per un importo di 150.000 euro. Questo intervento rientra nel Programma triennale dei lavori pubblici indicati nel DUP, ma, cosa molto importante, il Comune di Coriano partecipa con questo progetto al bando "Strutture per servizi pubblici" indetto dal GAL Valli Marecchia e Conca. Inviando la domanda entro il 15 luglio, corredata da tutta la documentazione preparata dagli uffici comunali,  si richiede l'accesso al contributo di finanziamento che potrà arrivare ad un massimo di 90.000 euro e che quindi coprirebbe gran parte della spesa. Il Comune di Coriano ha inoltre partecipato al bando regionale, promosso dall’assessorato alla Cultura, per  spese di investimento nel settore dello spettacolo.  Per il Teatro comunale CorTe si provvederà all’acquisto di attrezzature (montacarico) fino a 30.000 euro, il bando prevede un contributo pari al 50% della spesa totale. ”Ringrazio gli uffici e i dipendenti comunali - ha dichiarato Anna Pazzaglia, assessore del comune di Coriano - che si impegnano per la  preparazione di tutto quanto serve per poter accedere ai contributi messi a disposizione dai bandi. Il nostro impegno è quello di ricercare tutte le opportunità che possiamo utilizzare per il miglioramento e a favore  del nostro Comune.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

Torna su
RiminiToday è in caricamento