Ruba nel cuore della notte attrezzi per il giardino, ventenne finisce in manette

Gli uomini dell'Arma, insieme ai colleghi della sottosezione della Polizia stradale di Riccione, senza dare nell’occhio, si sono avvicinati al malvivente che nel frattempo era riuscito a scardinare la porta del magazzino

Un riminese di 20 anni è stato arrestato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Riccione per furto. Erano circa le 3 quando al 112 un residente di via Marche ha segnalato la presenza di uno individuo che stava scassinando la porta del magazzino degli attrezzi del parco pubblico. Gli uomini dell'Arma, insieme ai colleghi della sottosezione della Polizia stradale di Riccione, senza dare nell’occhio, si sono avvicinati al malvivente che nel frattempo era riuscito a scardinare la porta del magazzino, arrestandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento