Rubano all'interno di un'auto parcheggiata: arrestate quattro persone

Erano da poco passate le 18 di venerdì quando i quattro sono stati sottoposti ad un controllo sulla circonvallazione dopo che, poco prima, avevano rubato all’interno dell’auto di un impiegato riccionese

La scorsa notte i Carabinieri di Riccione, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, hanno arrestato quattro persone tutte rumene, con l’accusa di furto aggravato. Si tratta di due 29enni, un 32enne ed un 31enne, quest’ultimo residente in Francia. Gli altri, invece, sono residenti nel torinese e tutti già noti alle forze dell’ordine.

Erano da poco passate le 18 di venerdì quando i quattro sono stati sottoposti ad un controllo sulla circonvallazione dopo che, poco prima, avevano rubato all’interno dell’auto di un impiegato riccionese parcheggiata in viale Mogadiscio. Il nervosismo dei giovani non ha lasciato dubbi ai Carabinieri: sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di uno smartphone di ultima generazione e di una valigetta 24ore entrambe appena rubate all’ interno del mezzo, nonché di vari arnesi atti allo scasso. La refurtiva è stata restituita all’impiegato.

Gli arrestati, espletate le formalita’ di rito, sono stati trattenuti all’interno delle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento