San Giovanni, il Comune aggiorna sull'installazione delle antenne di telefonia

"Diversi cittadini stanno esprimendo preoccupazioni e desideriamo che tutti conoscano al meglio la situazione per averne un quadro completo", informa il Comune

L’amministrazione comunale intende aggiornare i cittadini in merito all’installazione di antenne di telefonia nel territorio comunale. "Teniamo molto che tutti i cittadini siano debitamente informati e consapevoli della situazione, ma anche di quanto sta facendo l’Amministrazione comunale - esordisce il Comune in una nota -. Diversi cittadini stanno esprimendo preoccupazioni e desideriamo che tutti conoscano al meglio la situazione per averne un quadro completo. Come anticipato nella precedente comunicazione, è stato presentato dal Gruppo Consiliare di Maggioranza, nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, un Ordine del Giorno sulla telefonia mobile avente ad oggetto la “Tecnologia 5G sul territorio comunale di San Giovanni in Marignano e il monitoraggio ambientale per la tutela della salute pubblica”. Il provvedimento ha ricevuto 11 voti a favore e un astenuto. La seduta, durante la quale è stata esposta la questione relativa alla nuova antenna per cui è stata fatta richiesta di installazione in via Conca Nuova), è disponibile in videoregistrazione sul sito del Comune (www.marignano.net)".

"A seguito di questo provvedimento abbiamo provveduto ad inviare due Pec, una al Ministero della Salute ed una a tutti i gestori che stanno sperimentando l’uso della nuova tecnologia 5G, al fine di ottenere le risultanze scientifiche della sperimentazione finora effettuata, con particolare riferimento agli effetti sulla salute umana ed animale. Di seguito potete visionarne i contenuti. Siamo attualmente in attesa di risposta - viene aggiunto -. È utile ricordare che gli impianti di telefonia mobile sono inquadrati dalla normativa nazionale di Interesse pubblico, riducendo in maniera drastica la possibilità delle Amministrazioni locali di esprimere valutazioni sull’inserimento nel contesto territoriale di nuovi pali antenne. In particolare sul sito su indicato, Arpae (Agenzia Regionale per l’ambiente) ha già espresso parere favorevole all’installazione della nuova antenna. La possibilità è dunque quella di adottare un Regolamento per assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti e minimizzare così l'esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici offerta dalla legge quadro N.36/01 art. 8 c. 6".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Comune di San Giovanni è già dotato di apposito Regolamento, ma la rapida evoluzione delle tecnologie legate alla telefonia mobile rende necessario procedere con un aggiornamento dello stesso per i motivi indicati sopra - prosegue l'informativa -. A questo proposito, ci siamo prontamente attivati per conferire due incarichi di consulenza tecnica e legale, che si occuperanno, insieme all’Amministrazione, di rivedere l’attuale Regolamento comunale per l’installazione, il monitoraggio, il controllo e la razionalizzazione degli impianti per la telefonia mobile. Il tecnico individuato è il Prof. Fausto Bersani Greggio, fisico molto attivo nella materia e riconosciuto come esperto. Nel frattempo abbiamo anche nuovamente incontrato i rappresentanti del gestore telefonico che ha richiesta l’installazione dell’antenna, cui abbiamo nuovamente proposto con determinazione di installare gli apparati sull’antenna esistente in via delle Rimembranze. Contemporaneamente abbiamo contattato il proprietario di quell’antenna per verificarne la fattibilità tecnica. Infine abbiamo incontrato per due volte alcuni cittadini, che si sono fatti rappresentanti di un Comitato sorto per bloccare l’installazione. Abbiamo spiegato loro la situazione che vi stiamo delineando. Vista la particolare attenzione che l’Amministrazione pone sulla questione, ci teniamo ad aggiornarvi su eventuali sviluppi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

  • Renzo Piano firma The Cube a Londra e l'edificio "parla" riminese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento