rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna

In attesa della Fiera di San Martino, le presenze turistiche continuano a regalare numeri da record

Il bilancio turistico degli ultimi due fine settimana ha fatto registrare un boom di presenze a partire dal ponte davvero straordinario tra sabato 29 ottobre e martedì 1° novembre

Mentre cresce l’attesa per la Fiera di San Martino, il bilancio turistico degli ultimi due fine settimana ha fatto registrare un boom di presenze a partire dal ponte davvero straordinario tra sabato 29 ottobre e martedì 1° novembre, con il tutto esaurito all’area camper e oltre mille visite guidate tra grotte, Rocca e centro storico. Nei giorni del ponte di Ognissanti, infatti, l’area “SantarCamper” di via della Resistenza è stata costantemente occupata per la sua intera capienza, mentre la Pro Loco ha condotto circa 600 persone in visita guidata alle grotte tra singole persone e gruppi, un centinaio in centro storico e almeno 300 alla Rocca malatestiana. Oltre agli itinerari più consolidati, dall’ufficio Iat di via Battisti riferiscono anche di un’ottima affluenza di visitatori al Museo del Bottone, all’antica stamperia Marchi e alle altre mete d’interesse turistico della città.

Tra le visite guidate organizzate dalla Pro Loco, martedì 1° novembre un centinaio di ragazze e ragazzi hanno partecipato al trekking urbano “Non solo una volta c’erano le fabbriche”, sulle tracce di fabbriche in disuso, di mestieri antichi e nuovi, nonché alla scoperta del parco artistico di Mutonia. Nel fine settimana appena trascorso, caratterizzato comunque dalla consueta ricca proposta di eventi in città, sono state circa 150 le visite guidate condotte dalla Pro Loco tra grotte, centro storico e Rocca malatestiana. A queste si sono aggiunti quasi 300 contatti con lo Iat, buona parte dei quali per chiedere informazioni sulla Fiera di San Martino ormai alle porte.

L’ufficio Informazioni e accoglienza turistica, infatti, ha ricevuto diverse richieste relative all’area camper, comprese alcune da parte di gruppi di camperisti con più mezzi, un buon numero di prenotazioni per le visite guidate – soprattutto per domenica 13 novembre e per il Palio della Piada – oltre a registrare l’interesse di numerosi visitatori anche per l'anteprima della Fiera di giovedì 10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In attesa della Fiera di San Martino, le presenze turistiche continuano a regalare numeri da record

RiminiToday è in caricamento