rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Cattolica

Scuola primaria Repubblica a Cattolica: Europa Verde dice no a un nuovo edificio

"Il centro della città si priverebbe di un importante istituto scolastico e si continuerebbe a consumare ulteriore suolo"

A Cattolica è in corso un sentito dibattito sul futuro della Scuola di piazza della Repubblica, a causa delle note criticità legate all’edificio esistente. E sulla questione interviene Europa Verde che spiega: "Due sono le ipotesi sul tavolo, intervenire sull’edificio esistente o puntare sulla realizzazione di una nuova struttura nell’area verde in via Dalla Chiesa, antistante all’ex acquedotto. Da quanto emerso nel dibattito pubblico Europa Verde provincia di Rimini ritiene assolutamente che la riqualificazione dell’edificio esistente sia la scelta migliore".

“Siamo consapevoli che un nuovo edificio in una nuova area avrebbe caratteristiche migliori di uno ristrutturato in un’area centrale, ma questa scelta ha tante controindicazioni: il centro della città si priverebbe di un importante istituto scolastico e si continuerebbe a consumare ulteriore suolo in una città che ha già il record di cementificazione in rapporto alla sua estensione. L’impatto ambientale e sociale con la costruzione di un edificio del genere sarebbe enorme, perché Cattolica non inizia ad allinearsi a quelle che sono le linee guida Europee e nazionali per quanto riguarda la rigenerazione urbana?", chiosa Europa Verde.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola primaria Repubblica a Cattolica: Europa Verde dice no a un nuovo edificio

RiminiToday è in caricamento