Sgomberati due edifici abbandonati, sei denunce

L'operazione è stata effettuata giovedì mattina e ha portato alla denuncia di cinque tunisini tra i 23 ed i 43 anni ed un marocchino di 33 con l'accusa di invasione di edifici

Sgomberati dai Carabinieri di Rimini e della Motovedetta CC-N510 due edifici in disuso. L'operazione è stata effettuata giovedì mattina e ha portato alla denuncia di cinque tunisini tra i 23 ed i 43 anni ed un marocchino di 33 con l'accusa di invasione di edifici. Nel corso del servizio finalizzato al contrasto dell’immigrazione clandestina, i militari hanno controllo un edificio dell’Enel, in via Destra del Porto, e l’Hotel delle Nazioni, sin via Ortigara.

A conclusione delle attività, il 23enne tunisino, risultato non in regola col permesso di soggiorno, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato al C.I.E. di Gradisca di Isonzo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento