menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si aggira con fare sospetto per l'ospedale: aveva numerosi precedenti

Sprovvisto di documenti, è stato portato in Questura dove è emerso che si trattava di un tossico già noto alle forze dell'ordine per reati che vanno dalla rapina, al porto abusivo di armi e alla ricettazione

Identificato dal personale della squadra Anticrimine della polizia, in servizio presso l'ospedale di Rimini, un napoletano 42enne che si aggirava furtivamente nel pronto soccorso. L'uomo ha insospettito gli agenti che lo hanno fermato giovedì mattina. Sprovvisto di documenti, è stato portato in Questura dove è emerso che si trattava di un tossico già noto alle forze dell'ordine per reati che vanno dalla rapina, al porto abusivo di armi e alla ricettazione. Per il 42enne è scattato il foglio di via da Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento