Si fa un giro al porto mentre è ai domiciliari: dalla casa finisce in carcere

I Carabinieri di Rimini hanno arrestato giovedì pomeriggio un nigeriano di 25 anni per evasione. L’uomo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa di processo per droga, è stato sorpreso a farsi un giro al porto

I Carabinieri di Rimini hanno arrestato giovedì pomeriggio un nigeriano di 25 anni per evasione. L’uomo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa di processo per droga, è stato sorpreso a farsi un giro al porto. Dopo aver passato una notte in camera di sicurezza, venerdì mattina il Giudice ha disposto il suo accompagnamento al carcere dei Casetti di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento