Si surriscaldano i freni, camion va a fuoco sull'A14. Distrutto l'intero carico

Il surriscaldamento dei freni è all'origine di un incendio che ha distrutto un mezzo pesante che trasportava generi alimentari. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì lungo l'Autostrada A14 Bologna-Taranto

Il surriscaldamento dei freni è all'origine di un incendio che ha distrutto un mezzo pesante che trasportava generi alimentari. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì lungo l'Autostrada A14 Bologna-Taranto, all'altezza del chilometro 126+400 sud, a Rimini. Il conducente ha fatto appena in tempo a fermarsi ed accostare a bordo della carreggiata, limitando così i disagi. Le fiamme hanno in pochi minuti avvolto il "bisonte della strada".

Dai pneumatici posteriori infatti si sono rapidamente estese al telone che copriva il pianale di carico. Nonostante il tempestivo intervento, i Vigili del Fuoco non sono riusciti a salvare la merce, andata completamente incenerita. Le lingue di fuoco hanno risparmiato solamente la cabina del camion. Le operazioni di spegnimento si sono concluse dopo alcune ore, in tarda serata. La viabilità è proseguita su una sola corsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento