menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sigilli ad un ristorante sul lungomare Tintori

I militari della Guardia di Finanza di Rimini, su disposizione del gip, hanno sequestrato alcune strutture ritenute abusive di un noto ristorante sul lungomare Tintori

I militari della Guardia di Finanza di Rimini, su disposizione del gip, hanno sequestrato alcune strutture ritenute abusive di un noto ristorante sul lungomare Tintori. Il provvedimento è stato eseguito alla luce dei controlli effettuati nel corso dell'estate e che avevano accertato una serie di irregolarità. Queste riguardavano in particolare la collocazione di alcuni recinzioni e pedane esterne in legno. Inoltre era emersa la cementificazione di un'area di spiaggia, nata senza autorizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento