Sorpreso a rubare tra le auto in sosta del Metropark

Il malvivente arrestato dalla polizia di Stato insieme a una pattuglia dell'Esercito impegnata nel contingente "Strade sicure"

Nella mattinata di martedì il personale della polizia di Stato, in collaborazione con i militari dell'Esercito impegnati nel contingente “Strade Sicure”, ha arrestato in flagranza un ladro. A finire in manerte è stato un 35enne tunisino che, verso le 13.30, è stato notato dalla proprietaria di un veicolo in sosta al MetroPark della stazione ferroviaria di Rimini mentre rovistava all'interno dell'abitacolo. Secondo quanto emerso la vittima ha dato l'allarme, facendo intervenire i militari, ma il malvivente è fuggito. Nell'inseguimento l'extracomunitario è riuscito a passare la refurtiva, in borsello, a un complice che è riuscito a far perdere le proprie tracce mentre il 35enne è stato catturato e affidato al personale della Questura che lo ha arrestato e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento