Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Spacciava ai giovanissimi della Valconca, pusher arrestato nella notte

La perquisizione domiciliare nell'abitazione del ragazzino ha permesso di scovare i 54 grammi di marijuana suddivisi in varie dosi pronte allo spaccio

Si è conclusa nella notte tra giovedì e venerdì l'attività di pusher di un 19enne, residente nella Valconca, accusato di spacciare sostenze stupefacenti ai giovanissimi della zona. Il ragazzino, finito nel mirino dei carabinieri di Montefiore Conca, era sospettato di aver avviato una fiorente attività di spaccio e, su richiesta dei militari dell'Arma, la magistratura ha emesso un decreto di perquisizione dell'abitazione. I carabinieri, durante i controlli, hanno scoperto 54 grammi di marijuana, suddivisi in varie dosi pronte allo spaccio, oltre a tutto l'armamentario per confezionare la droga e una considerevole somma di denaro ritenuta il provento delle precedenti vendite. Il 19enne è così finito in manette e sarà processato per direttissima venerdì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava ai giovanissimi della Valconca, pusher arrestato nella notte

RiminiToday è in caricamento