rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Strage di Bologna, il prefetto riceve i familiari della studentessa Flavia Casadei

Il prefetto Forlenza ha ringraziato la madre Virginia e il fratello per il forte esempio e la costante testimonianza, richiamando le dichiarazioni di Mattarella

Il Prefetto Giuseppe Forlenza ha incontrato lunedì mattina i familiari di Flavia Casadei, studentessa riminese che ha perso la vita nell’attentato commesso alla stazione di Bologna il 2 agosto 1980. Alla madre Virginia ed al fratello Claudio il rappresentante dello Stato ha espresso vicinanza e solidarietà nella commemorazione di una strage che ha profondamente segnato l’intero Paese.

Il Prefetto ha ringraziato la signora Virginia per il forte esempio e la costante testimonianza, richiamando le recenti dichiarazioni del Presidente della Repubblica che, in occasione del 40° anniversario, ha sottolineato “l’esigenza di piena verità e giustizia” ed il valore fondamentale di “una instancabile opera di difesa dei principi di libertà e democrazia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Bologna, il prefetto riceve i familiari della studentessa Flavia Casadei

RiminiToday è in caricamento