menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage di Bologna, il prefetto riceve i familiari della studentessa Flavia Casadei

Il prefetto Forlenza ha ringraziato la madre Virginia e il fratello per il forte esempio e la costante testimonianza, richiamando le dichiarazioni di Mattarella

Il Prefetto Giuseppe Forlenza ha incontrato lunedì mattina i familiari di Flavia Casadei, studentessa riminese che ha perso la vita nell’attentato commesso alla stazione di Bologna il 2 agosto 1980. Alla madre Virginia ed al fratello Claudio il rappresentante dello Stato ha espresso vicinanza e solidarietà nella commemorazione di una strage che ha profondamente segnato l’intero Paese.

Il Prefetto ha ringraziato la signora Virginia per il forte esempio e la costante testimonianza, richiamando le recenti dichiarazioni del Presidente della Repubblica che, in occasione del 40° anniversario, ha sottolineato “l’esigenza di piena verità e giustizia” ed il valore fondamentale di “una instancabile opera di difesa dei principi di libertà e democrazia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento