Su di lui pende un ordine di carcerazione, ma è in vacanza a Cattolica: arrestato

Era appena giunto in un hotel a Cattolica con la famiglia un cittadino italiano, M.G. 40enne di origine napoletane ma residente a Reggio Emilia, quando la sua presenza sul territorio è stata rilevata dalla Polizia

FOTO DI REPERTORIO

Era appena giunto in un hotel a Cattolica con la famiglia un cittadino italiano, M.G. 40enne di origine napoletane ma residente a Reggio Emilia, quando la sua presenza sul territorio è stata rilevata dalla Polizia di Stato grazie al controllo incrociato dei dati degli alloggiati nelle strutture ricettive. Ai poliziotti che lo hanno bloccato nell’Hotel, l’uomo non ha potuto far altro che ottemperare all’ordine di esecuzione per la carcerazione emessa dal Tribunale di Napoli, dovendo espiare la pena residua di mesi 6 di reclusione. Gli operatori di polizia, dopo aver notificato al predetto dell’Ordine di carcerazione, provvedevano ad accompagnarlo presso la locale Casa Circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento