rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Annuncia alle amiche il gesto estremo e poi si toglie la vita

Il ragazzo si è gettato sotto un treno in corsa, inutile la frenata d'emergenza da parte del conducente del convoglio

Con una serie di messaggi ha annunciato alle sue amiche l'intenzione di volerla fare finita e, dopo aver spedito l'ultimo sms col cellulare, si è gettato sotto a un treno in corsa. Dramma nella notte tra mercoledì e giovedì a Cattolica dove un giovane 27enne residente a Gabicce si è tolto la vita. La tragedia è avvenuta poco dopo l'1 quando, secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo ha avvertito le amiche della sua intenzione di compiere il gesto estremo. Le ragazze non hanno fatto in tempo ad avvertire le forze dell'ordine che il 27enne, nella stazione della Regina, è saltato davanti al convoglio che procedeva a tutta velocità. Il conducente non ha fatto in tempo a compere la frenata d'emergenza e l'impatto col giovane è stato fatale. Come da prassi, la linea è stata interrotta per i rilievi della Polfer.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annuncia alle amiche il gesto estremo e poi si toglie la vita

RiminiToday è in caricamento