Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Non supera la morte della madre per Covid e si toglie la vita

L'uomo, con una serie di problemi alle spalle, si è ferito mortalmente con una motosega

Tragedia a Riccione, nella mattinata di venerdì, dove un 70enne si è tolto la vita nella sua abitazione. L'uomo, con alle spalle una serie di problemi, non era autosufficente ed era stato sempre accudito dalla madre. La donna, tuttavia, il mese scorso era venuta a mancare stroncata dal Covid e il figlio non è riuscito a superare il dolore per il lutto. Secondo quanto emerso, nella mattinata di venerdì intorno alle 11.30 ha utilizzato una motosega per ferirsi mortalmente al collo. E' scattato l'allarme e, sul posto, sono accorsi i sanitari del 118 con ambulanza e auto medicalizzata oltre ai carabinieri di Riccione. Per il 70enne, tuttavia, non c'era più nulla da fare e il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non supera la morte della madre per Covid e si toglie la vita

RiminiToday è in caricamento