menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il caldo alimenta lo sviluppo delle alghe

La prolungata fase di caldo sta favorendo uno sviluppo ipertrofico delle alghe. Ma non c'è alcun allarme mucillagine come ha chiarito il direttore dell'Arpa di Rimini, Mauro Stambazzi

La prolungata fase di caldo sta favorendo uno sviluppo ipertrofico delle alghe. Il direttore dell'Arpa di Rimini, Mauro Stambazzi, si è subito affrettato a chiarire che non c'è alcun allarme mucillagine. A favorire la fioritura delle alghe anche l'apporto dal Po di acqua dolce il mancato rimescolamento delle acque per l'assenza di moto ondoso. Stambazzi ha comunque tenuto a rassicurare che lo sviluppo delle alghe sta comunque registrando una flessione.

La fioritura ha avuto un impatto più limitato nel riminese rispetto alla fascia più settentrionale dell'Adriatico. Nel ferrarese e nel ravennate il fenomeno non ha interessato solo la fascia costiera, ma anche il largo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento