Talmente ubriachi da "crollare" davanti ai carabinieri e finire in ospedale

Serata di lavoro per i carabinieri di Riccione che, in due diverse occasioni, sono dovuti accorrere per prestare aiuto a due persone in preda ai fumi dell'alcol

Serata di lavoro per i carabinieri di Riccione che, in due diverse occasioni, sono dovuti accorrere per prestare aiuto a due persone completamente ubriache. La prima segnalazione è arrivata da Saludecio quando, al 112, sono arrivate alcune telefonate per avvertire che c'era un uomo ubriaco accasciato sul ciglio della strada nei pressi del circolo S. Maria del Monte. Quando la pattuglia dell'Arma è arrivata sul posto, il giovane era completamente in preda ai fumi dell'alcol tanto che, alla vista dei carabinieri, ha cercato invano di alzarsi e di allontanarsi ma senza successo. Vista la situazione, la pattuglia dell'Arma ha identificato l'ubriaco per poi allertare i parenti che, poco dopo, sono giunti sul posto per soccorrere il famigliare e riportarlo a casa.

Il secondo episodio è avvenuto a Cattolica quando, una pattuglia dell'Arma in servizio di controllo del territorio, si è trovata davanti un uomo che vagava per il centro urlando e creando intralcio alla circolazione stradale. Carabinieri hanno cercato invano di calmare l'esagitato e, sul posto, è stato chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118. I sanitari hanno quindi caricato l'ubriaco per portarlo al pronto soccorso di Riccione per smaltire la sbornia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento