Tanto pubblico per la “Festa dello Sport a Misano Adriatico"

Oltre 400 bambini/e e ragazzi/e hanno partecipato domenica scorsa, alle attività dimostrative organizzate dalle diverse società sportive del territorio

E’ stato un grande successo, sopra ogni più rosea aspettativa, la settima edizione della “Festa dello Sport a Misano".
Aiutati anche dalle condizioni meteo estive, oltre 400 bambini/e e ragazzi/e hanno partecipato domenica scorsa, alle attività dimostrative organizzate dalle diverse società sportive del territorio. Presenti anche il Vice Sindaco Fabrizio Piccioni e il consigliere delegato allo Sport Filippo Valentini che hanno ammirato l’attivismo, l’energia e l’entusiasmo di tutti gli istruttori sportivi, dei loro allievi e di tutti quelli che hanno voluto provare le varie discipline. Non sono mancati piccoli tornei, simulazioni di gare, momenti di spettacolo apprezzati da tutti.  Molto gradito è stato anche il pranzo collettivo nel giardino del centro sportivo con il primo piatto offerto a tutti presenti dall’Amministrazione Comunale, preparato e servito dal Comitato Cittadino di Scacciano. Un ringraziamento va rivolto inoltre all’Associazione IIo Centro che ha preparato anche quest’anno la merenda pomeridiana. 

Il successo della manifestazione invita l’Amministrazione Comunale già a pensare alla prossima edizione con progetti ambiziosi che saranno condivisi con tutte le società sportive. Il Consigliere Filippo Valentini ha affermato: “Ogni anno stiamo migliorando e crescendo e questo risultato va condiviso con tutte le società sportive, gli istruttori e le famiglie che credono fermamente in questa giornata di sport e socializzazione. Non fermiamoci ma proseguiamo insieme per accrescere i valori e i numeri di questo evento. Vi lascio con queste parole prese in prestito dal fondatore della società sportiva più longeva di Misano: “Lo sport fa crescere i giovani e li prepara a quel grande gioco che è la vita”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento