menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il suicidio accoltellandosi: ragazza in prognosi riservata

Ha tentato di suicidarsi accoltellandosi all’addome. Ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Riccione. Si tratta di una 32enne russa, già nota alle forze dell’ordine, e con problemi di alcolismo

Ha tentato di suicidarsi accoltellandosi all’addome. Ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Riccione. Si tratta di una 32enne russa, già nota alle forze dell’ordine, e con problemi di alcolismo. L’episodio si è consumato nella tarda serata di sabato nell’abitazione della ragazza a Coriano. A dare l’allarme al 118 è stato il convivente, che ha immediatamente soccorso la compagna. Stabilizzata, è stata trasportata con “codice 3” al “Ceccarini”.

I medici l’hanno sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, al termine quale la giovane è stata ricoverata in terapia intensiva per “shock emorragico da trauma addominale penetrante” e giudicata in prognosi riservata. L’insano gesto è verosimilmente riconducibile ad una crisi depressiva conseguente proprio allo stato di alcolista della donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento