Tentano furto in una villa, testimone chiama il 113: bloccata ladruncola 14enne

E' stata sorpresa da una passante mentre stava cercando di aprire a colpi di piccone l'ingresso di una villetta. Una nomade di 14 anni, originaria del Torinese, è stata denunciata

E' stata sorpresa da una passante mentre stava cercando di aprire a colpi di piccone l'ingresso di una villetta. Una nomade di 14 anni, originaria del Torinese, è stata denunciata a piede libero dagli agenti della Volante della Questura di Rimini con l'accusa di furto aggravato. L'episodio si è consumato mercoledì pomeriggio, in via Brennero: a dare l'allarme al 113 è stata una donna che ha notato la ladruncola in azione insieme ad un'altra ragazza.

All'arrivo delle forze dell'ordine, una è riuscita a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. La 14enne è stata invece bloccata e portata al comando, dove è stata denunciata. Provvidenziale si è rilevata quindi la chiamata alle forze dell'ordine della testimone, che ha colto in flagrante le due malviventi mentre stavano prendendo a picconate il portone d'ingresso della villa, dove dà a lì a poco avrebbero voluto metter a segno il colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento