Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Lieve terremoto, trema la terra al confine tra il riminese e il cesenate

I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma hanno registrato un movimento tellurico

Lieve scossa di terremoto al confine tra il territorio cesenate e quello riminese. La terra ha tremato domenica mattina alle 11.28: i sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma hanno registrato un movimento tellurico di magnitudo 2.3 Richter, con epicentro ad un chilometro da Santarcangelo di Romagna, quattro da Savignano sul Rubicone e cinque da San Mauro Pascoli. L'ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 43 chilometri. Una scossa di quelle "strumentali", non percepite dalla popolazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieve terremoto, trema la terra al confine tra il riminese e il cesenate

RiminiToday è in caricamento