menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tessera “Socio d’Onore” a vedova carabiniere

Il Comitato Centrale dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Roma ha determinato la nomina a “Socio d’Onore” della signora Simona Cola, vedova dell’Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni

Il Comitato Centrale dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Roma ha determinato la nomina a “Socio d’Onore” della signora Simona Cola, vedova dell’Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni, morto il 22 luglio 2004 a Pereto del comune di Sant’Agata Feltria e decorato con la Medaglia d’Oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri. Sabato mattina, alla chiesa parrocchiale “San Pietro in culto” di Novafeltria, è stata celebrata una messa in suffragio dell’Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni, officiata da Don Giuseppe Grigolon, cappellano militare della Legione Carabinieri Emilia Romagna e dal locale parroco Don Mansueto, alla presenza della vedova signora Simona Cola, del figlio Leonardo Giorgioni, nonché dei familiari del compianto carabiniere.

Durante la funzione, il cappellano militare ha ricordato che il compito di tutti i carabinieri e degli appartenenti alle forze dell’ordine è quello di servire. L’uniforme costituisce il simbolo del servizio e non del privilegio ed è proprio in virtù di questo credo che l’Appuntato Giorgioni, prestando fede al giuramento, si è immolato. E’ stato infine rivolto un commosso pensiero al sacrificio di tutti i caduti nell’adempimento del dovere. L’emozionante e commovente cerimonia é poi proseguita nella sala briefing della Compagnia Carabinieri di Novafeltria con la consegna della tessera di “Socio d’Onore” alla signora Cola.

Alla cerimonia hanno presenziato, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini Ten.Col. Luigi Grasso, l’Ispettore Regionale dell’A.N.C. Gen. Claudio Rosignoli, il comandante ed i militari della Compagnia di Novafeltria, rappresentanti del Co.Ba.R. della Legione Carabinieri Emilia Romagna, le Associazioni Nazionali Carabinieri in congedo di Novafeltria, Pennabilli, Rimini, Riccione, San Giovanni in Marignano, Morciano di Romagna, San Marino (RSM) e Cesenatico, l’Associazione Marinai d’Italia di Rimini, nonché i Sindaci di Novafeltria e Sant’Agata Feltria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento