Tira fuori un coltello e rapina una passante. Lei reagisce e resta ferita

Rapinata da uno straniero mentre stava passeggiando. E' quanto accaduto nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì a Riccione ad una signora di origine russa

Foto di repertorio

Rapinata da uno straniero mentre stava passeggiando. E' quanto accaduto nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì a Riccione ad una signora di origine russa. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna è stata avvicinata da un uomo di origine magrebina, che si trovava in sella ad una bici. L'individuo ha tirato fuori un coltello, facendo così consegnare la borsa ed i gioielli che indossava. Reagendo all'aggressione, è però rimasta ferita ad una mano con la lama dell'arma bianca.

Portata al locale pronto soccorso, è stata riscontrata una leggera lesione al tendine, che i medici hanno giudicato guaribile in 25 giorni. Immediatamente sono state diramate le ricerche del malvivente, facendo coinvolgere le pattuglie presenti sul territorio nelle zone centrali di Riccione. Dalle prime ore dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno setacciato tutte le colonia abbandonate e vari appartamenti della zona sud del riminese con esito negativo. Le indagini sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento