rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Tragedia sulla battigia, anziana annega durante il bagno in mare

Inutili i disperati tentativi per far ripartire il cuore della donna, è il primo decesso della stagione estiva 2020

Dramma sulla spiaggia di Rimini che, nel pomeriggio di martedì, registra il primo decesso per annegamento della stagione estiva 2020. La tragedia si è consumata nello specchio di mare davanti al Bagno 78 quando, verso le 17, un'anziana signora è stata vista annaspare in acqua. Il salvataggio si è precipitato per soccorrerla e, una volta portata a riva, ha iniziato le manovre di rianimazione mentre scattava l'allarme che ha fatto accorrere in spiaggia il personale del 118. I sanitari hanno provato per quasi un'ora a far ripartire il cuore della signora della quale non sono ancora state fornite le generalità ma, nonostante tutti i tentativi, alla fine si sono dovuti arrendere e il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. Sulla battigia, per le pratiche di rito, è intervenuta la Capitaneria di Porto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla battigia, anziana annega durante il bagno in mare

RiminiToday è in caricamento