menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trucca lo scontrino per pagare meno la spesa, denunciato per truffa

E' stata la cassiera che, dopo essersi accorta dell'anomalia, ha dato l'allarme facendo intervenire una pattuglia della polizia di Stato

Un riminese 55enne è stato denunciato per truffa dalla polizia di Stato che, nella giornata di lunedì, è intervenuta in un supermercato di via della Fiera in seguito alla segnalazione di una cassiera. Secondo quanto emerso l'uomo, dopo aver acquistato della carne per circa 40 euro nel reparto macelleria, si è infilato tra i banchi della verdura e ha ripesato il pacchetto ottenendo così uno scontrino del valore molto più inferiore attaccandolo maldestramente su quello precedente. Presentatosi alla cassa per pagare, l'addetta si è accorta subito dell'anomalia e ha fatto scattare l'allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Decoupage, trasforma gli oggetti in piccole opere d'arte

social

3 ricette con Carciofi da provare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento