Ubriaca fradicia aggredisce il personale di un locale e poi i carabinieri

Notte brava per una 23enne che ha dato in escandescenza a causa dei troppi drink ingurgitati

Notte brava per una 23enne che, dopo aver tracannato drink su drink, ha dato in escandescenza in un locale per poi aggredire i carabinieri. Tutto è iniziato verso le 3.30 quando la giovane, residente a Villa Verucchio, si è presentata in un locale di Rivabella già sotto l'effetto dell'alcol e senza nessun motivo ha iniziato a prendersela coi camierieri e col titolare. Accompagnata fuori mentre arrivavano i carabinieri, la furia della 23enne è aumentata tanto che appena arrivata la pattuglia si è scagliata contro i militari. Prima una serie di minacce e, poi, sono volati schiaffi, calci e pugni, Una violenza tale che, i carabinieri, hanno fatto fatica a contenere ma, alla fine, sono riusciti a bloccarla e ad ammanettarla. Portata in caserma è stata arrestata per resistenza, violenza, oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali. Dopo aver smaltito la sbornia in camera di sicurezza, è stata processata per direttissima e ha patteggiato 6 mesi e 10 giorni di reclusione con la sospensione condizionale della pena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento