Ubriaco al volante, fermato dalla Municipale con un tasso da coma etilico

Il guidatore è stato sorpreso superare di quasi quattro volte il limite di Legge, per lui addio alla patente e denuncia penale

Un giovane automobilista di 28 anni è stato fermato ieri pomeriggio, per guida in stato di ebbrezza, dagli agenti della Polizia municipale di Rimini durante i controlli sul tratto urbano della pista ciclabile di via Marecchiese. L'uomo, Italiano e residente a Rimini, è stato notato dagli agenti a causa dell'andatura elevata con cui procedeva a bordo della sua automobile. Una volta raggiunto e fermato, è stato sottoposto all'alcoltest, facendo registrare il tasso alcolemico di 1,86; non una novità per il recidivo automobilista, che già in passato era stato fermato per lo stesso reato, che gli è valso il ritiro della patente e la segnalazione all'autorità giudiziaria. Il controllo rientra nell’attività della Polizia Municipale dedicata al contrasto dei comportamenti scorretti al volante, a partire dalla guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento