Ubriaco recidivo, bloccato dopo la segnalazione di un benzinaio

Il riminese era sull'autostrada A1 al volante di una vettura nonostante la patente revocata e la mancanza di assicurazione

La Polizia Stradale di Firenze ha denunciato un uomo di 40 anni perché stava guidando un furgone ubriaco. E' accaduto ieri pomeriggio, quando il centro operativo della Polizia Stradale di Firenze è stato contattato dal benzinaio dell'area di servizio Arno Est, sull'A/1. Dopo aver rifornito un Renault Kangoo si è accorto che il conducente non era lucido e parlava a fatica, tant'è che si reggeva a stento in piedi quando è sceso dal mezzo. Appena il furgone è partito il benzinaio ha chiamato la Stradale, segnalando targa e tipo. A quel punto la centrale operativa ha dislocato le pattuglie nei punti strategici di quella tratta, al fine di tendere una rete attorno allo scellerato conducente e bloccarlo. Una pattuglia della Sottosezione di Firenze Nord ha avvistato il Kangoo vicino all'uscita di Scandicci (Fi) e, con non poche difficoltà, lo ha costretto a fermasi poco più avanti. L'autista era effettivamente in stato di ebbrezza, tant'è che si è rifiutato di sottoporsi all'etilometro. I poliziotti hanno scoperto che all'uomo, nativo di Cesena e residente vicino Rimini, la Prefettura di Pesaro aveva revocato la patente nove mesi fa, poiché più volte era stato sorpreso sbronzo al volante e, quindi, era diventato pericoloso lasciarlo guidare. La Polstrada lo ha denunciato per guida in stato di ebbrezza e con patente revocata, sanzionandolo per oltre seimila euro e con cinque punti in meno. Gli investigatori hanno pure sequestrato il furgone, la cui assicurazione era scaduta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento