Cronaca

Ultima chiamata per i residenti di Rimini Nord, c'è la proroga per registrare il nuovo pass della Ztl

La Ztl nel 2023 sarà attivata a partire dal periodo di Pasqua fino al 30 settembre e sarà attiva 7 giorni su 7

La giunta comunale ha approvato la proroga fino al 15 novembre rivolta ai cittadini residenti nella zona ztl Parco del mare nord (Torre Pedrera , Viserbella, Viserba, Rivabella) che, o non hanno ultimato la procedura on line di conferma della targa indicata nella raccomandata inviata al momento dell’introduzione della Ztl Parco del Mare Nord, oppure che non hanno ancora iniziato la procedura attraverso il portale, necessaria per l’attività di rilascio dei permessi per l’accesso alla Ztl del Parco del Mare.

Una scelta dettata dalla volontà di completare la procedura per il rilascio dei permessi ai circa 6 mila soggetti tra residenti, albergatori, proprietari di seconde case o di posti auto direttamente interessati dall’introduzione per il periodo estivo della zona a traffico limitato, che si estende tra Rivabella e Torre Pedrera. Al momento infatti risultano ancora 540 residenti, con o senza posto auto, che non si sono registrati correttamente al portale o non hanno completato la procedura e che avranno pertanto tempo fino al 15 novembre per farlo. Nelle lettere, che saranno recapitate porta a porta a partire da lunedì 10 ottobre, sono indicati gli step da seguire per dare conferma del numero di targa predisposto dagli uffici, oppure comunicare le variazioni. La Ztl nel 2023 sarà attivata a partire dal periodo di Pasqua fino al 30 settembre e sarà attiva 7 giorni su 7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultima chiamata per i residenti di Rimini Nord, c'è la proroga per registrare il nuovo pass della Ztl
RiminiToday è in caricamento